Kintsugi

13512179_10209871819102012_7285400723610791395_n

C’e’ un arte giapponese magnifica  che consiste nel riparare oggetti di ceramica rotti con l’oro. Il risultato e’ magnifico, unico, prezioso. E’ una metafora di quello che si puo’ fare con la passione, l’amore , la fantasia, la cura, l’esperienza e la sapienza.

Mi sono chiesto se fossi in grado di riparare la mia anima cementando le ferite con l’oro, con la passione, rendendole preziose e rendendo la mia anima più forte e non fragile. E se anche questa cosa si potesse applicare ad un rapporto, dove la comunicazione riesce a rinsaldare le inevitabili fratture.

E’ qualcosa che trascende l’idea attuale che abbiamo della vita, le cose non si riparano, si sostituiscono e così si sostituisce una persona, un rapporto, solo perchè sembra più semplice e perchè si trattano al pari di cose.

Ma cosa è più intenso un oggetto impreziosito dal lavoro paziente fatto con l’oro per renderlo ancora più solido o uno nuovo che inevitabilmente andrà incontro ad usura     (non ci sono alibi per questo è il secondo principio della termodinamica).

Io ora sono una coppa blu, rotta in mille pezzi, sto generando da solo l’oro per ricostruire la coppa, lasciando con pazienza che le mani sapienti di qualcuno che l’oro lo sa utilizzare riportino la coppa non come era prima, ma meglio di prima. Mi sarebbe piaciuto applicare questo lavoro ad un rapporto ma per fare questa cosa bisogna essere in due, altrimenti la magia non riesce e ci si ritrova col doppio dei cocci.

 

 

10 thoughts on “Kintsugi

  1. Tempo fa scrissi un post dal titolo “Kintsugi? No, grazie” e ne spiegai i motivi.
    Solo se ne vale davvero la pena, solo se non si è soli a ricucire, solo se si ha la certezza di avere una enorme quantità di “oro” da poter utilizzare. Le cicatrici non si cancellano, si possono accettare e mitigare, ma resteranno sempre punti dolenti di noi.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...