…… (lush life)

20170606_204950

“Le cose non vanno come dovrebbero, ecco tutto. C’è tanta di quella merda in questo mondo che uno prima o poi ci finisce in mezzo per forza, che faccia attenzione o meno”.

Larry McMurtry – Hud il selvaggio

Che poi alla fine mi vengono solo puntini, solo i puntini mi sembrano sensati.

Ho bevuto un po troppo stasera, fra 3 ore devo alzarmi e viaggiare. Non ho voglia di pensare troppo, sono sommerso di pensieri, non li ascolto.

L’aria stasera era bella, io penso troppo, forse sono davvero troppo pesante. Il mondo non ha bisogno di persone che pensano troppo, meglio una sana leggerezza e superficialità. Mi guardo intorno e vedo la commedia, la finzione, ed alla fine mi sono veramente rotto le palle di tutta questa commedia.

C’è un bar dove mi rifugio, dove al bancone non mi sento solo, ci sta una strana popolazione di persone, quando mi sento perso mi ci rifugio, osservo, mi guardo intorno, aspetto di alleggerire l’animo, dopo un paio di bevute le cose diventano anche divertenti.

Volevo scrivere qualcosa di sensato, ma davanti alla pagina bianca mi sento disarmato, e forse le robe che mi vengono in mente sono davvero troppo intime per essere schiantate in questo posto.

Notte.

7 thoughts on “…… (lush life)

  1. Beh tu almeno ti fai una sana bevuta quando ti senti in un certo modo. Pensa che io ho anche smesso di bere (per motivi che non ti sto a dire per non tediarti). Te lo immagini com’è per me che mi nego pure questa consolazione.

    Liked by 1 persona

  2. I puntini a volte sono l’unica possibilità. Non ne esistono altre. Non convincenti, almeno!
    L’essere troppo pensatori è una bella controindicazione alla vita, ma anche in questo caso, per quanto possiamo sforzarci nel cambiare, nel provare a fregarcene, a sbattercene di tutto e tutti, alla fine ci ritroviamo soli… Soli a dover fare i conti con la nostra mente machiavellica, che ci inonda di pensieri senza sosta, che ci fa sentire inebriati e soffocati allo stesso tempo. Il “bere troppo” fa parte della “merda del mondo”, quella che però ci illude di essere profumata. Ma è merda anche quella.

    Liked by 1 persona

  3. Si passa la vita a cercare di pensare un po’ meno, di trovare il famoso interruttore per spegnere la mente, immaginiamo che siano i pensieri a frenarci. E se invece fosse quella voglia di spegnerli, a frenarci? Se potessimo riuscire, accogliendo quella nostra parte senza più accuse, a fare in modo che diventi, come tutte le altre, esattamente quella che “ci serve”? Me lo chiedo da persona che “pensa troppo”… 🙂

    Liked by 1 persona

    • Io nn cerco di frenarli. Ormai li lascio uscire e li osservo. Li separo in materiale fecale e roba interessante. Gli scarti cerco di capire da dove vengano quelli sani li accolgo. Diciamo che provo a fare questo….che ci riesca è un’altra storia 🙂 ciao alexandra

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...