Maria (West Side Story)

leonard_bernstein_nywts_1955

Io credo non esista una canzone d’amore più bella di questa. Effettivamente cosa c’è di più bello che pronunciare il nome della persona amata e sentire pronunciare il proprio.

Bernstein è un genio ci ha costruito sopra una canzone meravigliosa dentro un musical strepitoso. E ci ha messo tutte le note giuste della nostalgia e della felicità, se con la musica si potesse davvero descrivere qualcosa di vicino all’amore io credo questa canzone sia quella che ci si avvicina di più, rendendo suono il nome dell’amata e adoro quando dice

I’ve just met a girl named Maria,
And suddenly that name
Will never be the same

Ed all’improvviso quel nome non sarà più lo stesso. E quanto è vero, non si riesce nemmeno a pronunciarlo più quel nome.

Maria . . .
(sings)
The most beautiful sound I ever heard:
Maria, Maria, Maria, Maria . . .
All the beautiful sounds of the world in a single word . .
Maria, Maria, Maria, Maria . . .
Maria!
I’ve just met a girl named Maria,
And suddenly that name
Will never be the same
To me.
Maria!
I’ve just kissed a girl named Maria,
And suddenly I’ve found
How wonderful a sound
Can be!
Maria!
Say it loud and there’s music playing,
Say it soft and it’s almost like praying.

Maria,
I’ll never stop saying Maria!

The most beautiful sound I ever heard.
Maria.

Lascio una versione schizzata di oggi pomeriggio

E quella bellissima arrangiata da Dave Grusin piena di sfumature negli arrangiamenti dei fiati.

 

 

4 thoughts on “Maria (West Side Story)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...