Take it with me (change)

forbidden

Registro tutto quello che suono, lo riascolto, apprendo, mi riconosco o non mi riconosco in quello che ho suonato. Alcune canzoni sono come un test per capire se ci sono o meno.

La canzone per antonomasia per me è take it with me. E’ la canzone d’amore, non esistono altre canzoni d’amore, questa è una vera canzone di amore. E cazzo se è difficile suonarla, poi senza il testo, io dalla prima volta che l’ho ascoltata l’ho sentita dentro.

Tanti discorsi si possono fare sull’amore, ma quello che racconta questa canzone nel testo e nella musica è amore vero. Suonarla senza testo è un po da matti, ma io un po matto sono per cui l’ho sempre fatto.

In a land there’s a town, and in that town there’s a house
And in that house there’s a woman
And in that woman there’s a heart I love
I’m gonna take it with me when I go

I’m gonna take it with me when I go

La prima volta che l’ho suonata era Agosto 2008, periodo particolarissimo della mia vita, pieno cambiamento in corso. Mi riconosco, quando l’ho suonata era li, e non l’avevo mai suonata prima, ma è come se fosse sempre stata dentro di me. Credo di non essere più riuscito a suonara a quel modo perchè le volte successive subivo il fascino della prima, volevo ripetere la magia e la magia non arrivava. C’era tutto

It’s got to be more than flesh and bone
All that you’ve loved is all you own

Poi altra versione 2011, diversa, si sente la suggestione della prima, ma è diversa, forse meno coinvolta e meno sognante, più concreta. Ancora mi riconosco.

Stasera, appena suonata, versione essenziale direi, scarna, non ha quasi ricordi di quella prima volta, non mi riconosco, ascolto e non mi sembra l’abbia suonata io. Ecco quello che intendo con non mi riconosco.

Se siete riusciti ad arrivare fino a qui, vi lascio due versioni bellissime, la prima è la versione di una cantante tutta cuore. Lo dice anche lei è una vera canzone d’amore. Ogni volta che l’ascolto da lei piango. E suona…. suona quel piano come un estensione. E dice io rispetto questa canzone e si sente….

 

E poi un’altra versione magica di una  cantante norvegese Solveig Slettahjell, ancora splendida, suona il piano ed anche qui l’emozione è difficile trattenerla. La magia degli interpreti e di Tom Waits. Le facce degli altri musicisti ad un certo punto dicono tutto, ognuno sta vivendo la sua vita, il suo amore, e sei convinto davvero che sia di più di carne ed ossa, ti ha convinto e ti ha accartocciato l’anima.

Lascio tutto il testo qui, leggetelo, ascoltate la musica, e perdetevi nella bellezza di una ballata unica e dolorosamente innamorata.

The phone’s off the hook, no one knows where we are
It’s a long time since I drank champagne
The ocean’s blue, as blue as your eyes
I’m gonna take it with me when I go

Old long since gone, now way back when
We lived in Coney Island
There ain’t no good thing ever dies
I’m gonna take it with me when I go

Far, far away a train whistle blows
Wherever you’re goin’, wherever you’ve been
Waving goodbye at the end of the day
You’re up and you’re over, and you’re far away

Always for you, and forever yours
It felt just like the old days
We fell asleep on Beaula’s porch
I’m gonna take it with me when I go

All broken down by the side of the road
I’s never more alive or alone
I’ve worn the faces off all the cards
I’m gonna take it with me when I go

The children are playing at the end of the day
Strangers are singing on our lawn
It’s got to be more than flesh and bone
All that you’ve loved is all you own

In a land there’s a town, and in that town there’s a house
And in that house there’s a woman
And in that woman there’s a heart I love
I’m gonna take it with me when I go

I’m gonna take it with me when I go

 

12 thoughts on “Take it with me (change)

  1. Allora….io non so se faccio testo…perché non suono…ma amo immensamente il pianoforte…il suo suono…e le sue note dolci…e le melodie suonate la pianoforte secondo me sono tutte di un romanticismo innato!…posso dire una cosa con il cuore in mano?…io amo quello che hai suonato…e quello che mi hai trasmesso…mi hai fatto fare lucidi gli occhi…e credo che riascolterò queste tracce più di una volta!
    Grazie di aver condiviso con noi la tua bravura…e grazie per avermi fatto battere il cuore! 😊🌷

    Liked by 1 persona

  2. La musica si sente e si suona con il cuore….quindi è normale che ogni versione abbia particolari diversi, sono dati dallo stato d’anima…..trovo l’ultima versione della cantante norvegese straordinaria….buona serata 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...