Le canzoni di natale

nat_king_cole_lp_2

Le canzoni di natale hanno la malinconia del natale dentro. Mi sono chiesto oggi in aereoporto, cosa provocasse quella malinconia.

Probabilmente le canzoni natalizie, raccontano di un mondo ideale, esistente solo in quelle note, sono costruite a tavolino, come i film di frank capra, raccontano un mondo che non trova corrispondenza nella realtà.

La realtà è fatta di mancanze, di fantasmi, di perdite, in alcuni casi anche di convivenze familiari forzate, o anche di ipocrisia. Però alcune canzoni di natale sono belle, perchè rappresentano un mondo ideale, dove il natale rappresenta pace dai tormenti quotidiani. Ovviamente tutto questo è una follia perchè per qualcuno di noi la vita può diventare più serena, nel mondo continua il rombo del dolore assordante della vita, della guerra, della solitudine, dell’odio.

Quest’anno sono particolarmente malinconico e dolorante nel mio piccolo mondo interiore, il natale peggiora le cose, sono tutti intenti a essere felici e tu ti senti ancora più solo.

Però le canzoni di natale sono belle, lascio una versione di Christmas Song che avevo suonato 4 anni fa, e anche allora avevo questa sensazione di oppressione al petto e decisi di suonare questa canzone di natale di Mel Tormè interpretata magicamente da Nat King Cole, per cercare di placarla.

E’ anche il mio modo di augurare buon natale a tante vite che sto leggendo in questo posto, attraversate da difficoltà di diverso tipo, con sensibilità diverse, con storie diverse, ma in cui si può percepire vita ed autenticità, cosa che spesso nella fretta della vita quotidiana, del lavoro, della semplificazione non riusciamo a vedere più.

Auguri a tutti, di placare i propri demoni, di superare le proprie paure, di superare le delusioni del passato e di accettare quelle che inevitabilmente il futuro continuerà periodicamente a ripresentare. Che la vita diventi più leggera è l’augurio che faccio a me stesso ed a tutti quelli che condividono questo bisogno.

Chestnuts roasting on an open fire
Jack Frost nipping at your nose
Yule-tide carols being sung by a choir
And folks dressed up like Eskimos
Everybody knows a turkey and some mistletoe
Help to make the season bright
Tiny tots with their eyes all aglow
Will find it hard to sleep tonight
They know that Santa’s on his way
He’s loaded lots of toys and goodies on his sleigh
And every mother’s child is gonna spy
To see if reindeer really know how to fly
And so I’m offering this simple phrase
To kids from one to ninety-two
Although it’s been said many times, many ways
Merry Christmas to you
And so I’m offering this simple phrase
To kids from one to ninety-two
Although it’s been said many times, many ways
Merry Christmas to you

19 thoughts on “Le canzoni di natale

  1. E’ vero, le canzoni natalizie hanno quella malinconia nostalgica e dolce che dà calore, che alleggerisce i pesi che ci opprimono, è strano eppure a me fanno proprio quell’effetto apparentemente contraddittorio, quel mondo perfetto non è trasportabile nella realtà così com’è, però al tempo stesso fa sentire che quella lievità, quel calore, almeno in parte possono appartenerci. Ti auguro leggerezza allora, parola chiave anche per me da un po’ di tempo a questa parte. Un abbraccio, se posso
    Alexandra

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...