Ausencia

e avessi ali
per volare a quella distanza
se fossi una gazzella
per correre senza fatica

Allora, al tuo fianco
vedrei l’alba
e “l’assenza mai piu’”
sarebbe il nostro lemma

Ma solo nei miei pensieri
io viaggio senza paura
ho la mia liberta’
solo nei miei sogni

nei miei sogni piu’ profondi
ho la tua protezione
il tuo amore
ed il tuo sorriso

One thought on “Ausencia

  1. Ottimo pezzo supportato magnificamente dal vedere quelle mani che scorrono, sui tasti di uno strumento che amo, e al quale ho dedicato una poesia che si trova nel mio libro” Miscellanea”. E bel testo. Un abbraccio. Isabella

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...